Torta salata con base al grano saraceno

Torta con base di grano saraceno e... coniglietto.

Torta con base di grano saraceno e… coniglietto.

Ho comprato della farina di grano saraceno perché ero curiosa di provarla, e devo dire che ne sono rimasta piacevolmente sorpresa, conferisce un buon gusto agli impasti e ne modifica in modo sorprendente (e interessante) la consistenza. Ho iniziato ad aggiungerla un po’ ovunque e uno degli esperimenti meglio riusciti è questa torta salata, farcita con besciamelle al formaggio e verdure, in cui ho sostituito la classica base brisèe con un impasto sperimentale a base di grano saraceno. Il gusto particolare di quest’ultimo conferisce una nota che contrasta molto piacevolmente con il ricco ripieno. Provata la differenza, difficilmente rifarò questa torta con una normale brisèe.

Ingredienti

Per la base

  • 200 g di farina 00
  • 100 g di farina di grano saraceno
  • 100 g di burro
  • 1 uovo
  • 5 g di sale
  • 8 g di lievito chimico (non vanigliato…)
  • 100 g circa di acqua fredda

Per il ripieno

  • 700 ml di latte
  • 70 g di burro
  • 100 g di noce moscata
  • 250 g di Emmentaler grattugiato
  • circa 300 g di verdure miste, tagliate alla julienne e saltate in padella con un po’ di olio fino a farle ammorbidire (cavolo verza, cavolo rosso, mezza cipolla, carote, fagiolini piatti, foglie di coste)
  • sale

Procedimento

  • Per preparare la base, mescolare le due farine con il sale e il lievito, quindi aggiungere il burro e l’uovo (freddi di frigo); mescolare velocemente e aggiungere l’acqua fredda,a filo, per ottenere un impasto lavorabile; formare un panetto, avvolgere nella pellicola e conservare in frigo almeno un’ora prima dell’uso.
  • Preparare la besciamelle: sciogliere in un pentolino il burro, aggiungere la farina e amalgamare per bene; quindi, aggiungere un po’ per volta il latte (meglio se caldo, velocizza la lavorazione) e la noce moscata, mescolare sul fuoco fino a quando non acquisisce il classico aspetto denso della besciamelle (nelle prime fasi io uso una spatola di silicone, nella fase finale invece uso una frusta).
  • Versare ancora caldo in un contenitore, aggiungere l’Emmentaler grattugiato, un po’ di sale (3-4 g) e le verdure; mescolare a lungo.
  • Con circa tre quarti dell’impasto per la base, tirare una sfoglia di circa 3-4 mm, con cui foderare una teglia rotonda di circa 22-14 cm, precedentemente rivestita con carta forno.
  • Versare al suo interno la farcitura, ripiegare verso l’interno i bordi. Ricavare delle decorazioni con il resto dell’impasto.
  • Cuocere in forno caldo ventilato a 180 °C per circa 40 minuti.
  • Servire calda.
Torta salata con base al grano saraceno e ...coniglietto!

Torta salata con base al grano saraceno e …coniglietto!

Tag: , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *