Lasagne con broccoli

Lasagne con broccoli

Cosa serve

Per: 6 persone

Per la pasta

  • 200 g di farina
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale

Per la farcitura

  • 1 broccolo medio
  • 250 g di ricotta
  • 40 g di grana grattugiato
  • 40 g di pecorino grattugiato
  • 2 spicchi di aglio
  • paprika in polvere

Per la besciamella

  • 500 ml di latte
  • 50 g di burro
  • 50 g di farina
  • noce moscata, sale

Come si fa

  1. Pulire i broccoli, separare le cimette e cuocerli in acqua bollente salata per circa 15 minuti.
  2. In una padella far soffriggere in 4 cucchiai di olio gli spicchi di aglio schiacciati.Aggiungere un po’ di paprika in polvere e quindi i broccoli. Far insaporire per circa 5-10 minuti.
  3. Al termine, spegnere il fuoco, togliere gli spicchi di aglio e aggiungere la ricotta e il pecorino grattugiato. Mescolare delicatamente.
  4. A parte, preparare la besciamelle: in un pentolino a bagnomaria (sul fuoco) far sciogliere il burro, aggiungere gradualmente la farina mescolando di continuo con una frusta.
  5. Quindi, aggiungere il latte a filo, preferibilmente scaldato in precedenza (per accorciare i tempi e facilitare l’incorporazione degli ingredienti).
  6. Insaporire con sale e noce moscata.
  7. Continuare la cottura, girando di frequente, sopratutto quando inizia ad addensarsi, per circa 5-10 minuti, ossia fino a quando non acquisisce una consistenza cremosa.
  8. Impastare la farina con le due uova e un pizzico di sale, ricavare una palla e lasciarla riposare una ventina di minuti, quindi preparare la sfoglia.
  9. Cuocere per circa 1 minuto ciascuna sfoglia in acqua bollente salata e distenderle su un canovaccio.
  10. Prendere una teglia, versarvi un mestolo di besciamella per preparare il fondo, quindi alternare gli ingredienti: strati di pasta, broccoli e besciamella, fino al termine degli ingredienti. Spolverare l’ultimo strato di besciamella con il grana grattugiato.
  11. Cuocere per circa 20 minuti in forno ventilato a 180 °C, quindi applicare la funzione grill per circa 5 minuti, in modo da far dorare la superficie.
  12. Servire caldo.