Flan di fagiolini allegro

Sono partita dalla mia ricetta per il flan di fagiolini, con l’obiettivo di ottenere un piatto più sfizioso e allegro. L’idea era che non avesse l’aspetto di un contorno ma di un secondo piatto. Non è durato molto, segno evidente che si può rifare.

Ingredienti

  • 600 g di fagiolini cotti in acqua bollente salata (circa 30 minuti)
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • 4 uova
  • 200 mL di panna
  • noce moscata
  • 10 foglie di basilico 
  • 1 cucchiaio di lievito istantaneo per impasti salati (a dire il vero l’ho aggiunto per sbaglio, ma non me ne sono pentita)
  • sale (poco!)
  • pepe
  • per decorare: altre 3 foglie di basilico, 50 g di formaggio di mucca (ho usato il gaggese) tagliato a cubetti, 7-8 pomodorini tagliati a fette e leggermente salati

Procedimento

  1. Montare a neve ferma i bianchi delle uova.
  2. Frullare insieme fagiolini, parmigiano, rossi d’uovo, panna, noce moscata, lievito, sale, pepe e le 10 foglie di basilico.
  3. Incorporare gradualmente i bianchi delle uova, mescolando dal basso verso l’alto.
  4. Versare in una teglia (diametro 28 cm) rivestita con carta forno. 
  5. Far cadere dall’alto i cubetti di formaggio, in modo che affondino parzialmente. 
  6. Distribuire le fette di pomodoro e disporre in centro, a raggera, le tre foglie di basilico.
  7. Cuocere per circa un’ora a 160 °C in forno ventilato.
  8. Servire caldo o tiepido.

Tag: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *