Torta di zucca e crema

Cosa serve
1 rotolo di pasta frolla al cioccolato (acquistata o preparata con questa ricetta)
1/2 kg di zucca (cruda)
80 + 20 g di pistacchi
3 cucchiai abbondanti di cioccolato amaro in polvere
100 ml di panna
80 g di zucchero 
2 uova



Per la crema
1/2 litro di latte parzialmente scremato
3 tuorli d’uovo
4 cucchiai di farina
1 bastoncino di cannella
la scorza di mezzo limone
3 cucchiai di zucchero


Come si fa

Tagliare la zucca in fette spesse circa un centimetro, distenderle affiancate su un foglio di carta forno in una teglia. Infornare a 200°C per 20 minuti in forno ventilato preriscaldato. Nel frattempo preparare la pastafrolla (se preparata in casa) e la crema. Per quest’ultima, sbattere in un contenitore i 3 tuorli, 3 cucchiai zucchero, i 4 cucchiai di farina e sciogliere bene nel mezzo litro di latte. Versare in una pentola larga, aggiungere la scorza di limone e la cannella. Cuocere a fuoco lento mescolando continuamente, fino a ebollizione. Spegnere e lasciar riposare.
Frullare la zucca con le due uova, lo zucchero (80 g) e la panna (100 ml), aggiungere il cioccolato (3 cucchiai) e 80 g di pistacchi tritati finemente. Foderare una teglia con la carta forno e con la pastafrolla, versarvi sopra metà dell’impasto a base di zucca,  la crema e la parte restante dell’impasto a base di zucca, in modo da formare tre strati. Decorare con i 20 g di pistacchi rimasti e tritati grossolanamente.
Infornare a 175°C per 35-40 minuti in forno ventilato.



Se volessi esagerare…
Accompagnare con un buon vino.


Segni particolari
Questa ricetta è una variante “ricca” della crostata di zucca e cioccolato.

Tag: , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *