Pasta con carciofini

Cosa serve
300 g di carciofini
1 limone
400-500 ml di brodo vegetale
1 cucchiaio di prezzemolo
1 rametto di rosmarino
salvia, maggiorana
olio
sale, pepe

Come si fa
Pulire i carciofini tagliando la parte superiore e asportando le foglie più esterne. Tagliarli in otto pezzi e mmergerli subito in acqua acidulata con il succo di un limone. In una padella soffriggere l’aglio e il prezzemolo. Aggiungere i carciofini e cuocere a fiamma alta per circa 2 minuti. Coprire abbondamente con il brodo vegetale bollente. Aggiungere le altre erbe e spezie e far cuocere per circa 30-40 minuti, finché le foglie non diventano tenere. Se necessario, irrorare con altro brodo durante la cottura. Al termine, i carciofi devono apparire asciutti.
Cuocere la pasta in acqua salata, scolarla e saltarla in padella con i carciofi. Impiattare e servire.

Se volessi esagerare
Aggiungere qualche pinolo.

Segni particolari
Ottima anche fredda.

Tag: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *