Insalata russa con mais






















Cosa serve
200 ml di maionese (preferibilmente fatta in casa, vedere la ricetta qui)
1 confezione di piselli e carote cotti e tagliati
1 confezione di mais pronto per l’uso

Come si fa
Sgocciolare i piselli, le carote e il mais. Tamponarli per asciugare l’acqua in eccesso. Aggiungere la maionese, mescolare e lasciar riposare qualche ora in frigorifero.

Se volessi esagerare
Aggiungere anche le patate come nella ricetta tradizionale; servire su crostini caldi.

Segni particolari
L’utilizzo del mais al posto delle patate rende l’insalata russa un po’ più dolce ed estiva. In questa variante è fondamentale asciugare bene le verdure perché non essendoci le patate che fanno da “spugna” l’acqua in eccesso finisce inevitabilmente per annacquare la maionese.

Tag: , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *