Crostata di marmellata con base alla nocciola e mandorla

Crostata di marmellata con base alla nocciola e mandorla

Cosa serve
400 g di farina
200 g di burro
100 g di nocciole
100 g di mandorle
200 g di zucchero
2 uova
1 bustina di lievito per dolci vanigliato
250 g di marmellata (in questo caso di fragole)

Come si fa
Tritare nel mixer le nocciole e le mandorle con lo zucchero, fino a ottenere un composto farinoso. Aggiungere la farina, il lievito, il burro ammorbidito. Mescolare, quindi incorporare una per volta le due uova. Quando l’impasto ha acquisito un aspetto omogeneo formare una palla, rivestirla con la pellicola e conservarla in frigo per almeno 30 minuti.
Al termine, prendere 2/3 dell’impasto e foderare con esso una teglia di 26 cm. Bucherellare il fondo con una forchetta e ricoprirlo con la marmellata. Stendere il resto dell’impasto in una sfoglia molto sottile e ricoprire con essa la crostata. Sigillare il bordo e praticare alcuni fori sullo strato superiore dell’impasto con un taglia biscotti molto piccolo (oppure, più semplicemente, con una forchetta) e infornare a 180°C per circa 40 minuti.

Se volessi esagerare…
Servire con fragole fresche.