Crackers dolci e salati con pasta madre

Cracker dolci e salati.

Cracker dolci e salati.

Ero alla ricerca di una ricetta veloce per finire un po’ di esubero di pasta madre rinfrescata e mi sono imbattuta nella ricettta di “Ritz homemade” di Cook and Love. Il risultato è molto soddisfacente, per un lavoro tutto sommato decisamente contenuto. Ho introdotto alcune piccole varianti (non ho messo l’uovo, ho usato della pasta madre rinfrescata e non li ho spennellati con il burro) ma nella sostanza la ricetta è la stessa. L’unica controindicazione è che sono talmente sfiziosi che spariscono in un attimo…

Ingredienti

  • 200 g di pasta madre rinfrescata la sera prima
  • 150 g di farina 0
  • 10 g di acqua
  • 20 g di zucchero
  • 1 cucchiaino raso di sale
  • 80 g di olio EVO
  • erbe aromatiche tritate finemente (rosmarino, maggiorana, timo)
  • sale per la superficie dei crackers

Procedimento

  • Impastare tutti gli ingredienti insieme fino a ottenere un impasto uniforme (non è necessario impastare a lungo, non deve incordarsi, fermarsi non appena acquista un aspetto omogeneo). Regolare la consistenza dell’impasto, se necessario, aggiungendo farina o acqua (deve essere molto morbido ma non appiccicoso).
  • Far riposare l’impasto per una ventina di minuti, coperto con una pellicola.
  • Stendere una sfoglia alta circa 2-3 mm e ricavare dei crackers con delle formine per biscotti. Io stendo l’impasto direttamente sulla carta forno che uso per cuocere, in modo da non dover trasferire i crackers (cosa abbastanza ardua perché si sformano facilmente, dato che l’impasto è morbido). Togliere la parte in eccesso e reimpastarla per fare altri crackers.
  • Forare i crackers con una forchetta o con la parte piatta di uno spiedino di legno.
  • Salarli leggermente e infornarli in forno ventilato caldo per circa 15 minuti a 200 °C (toglierli quando sono dorati).

 

 

 

Tag: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *