Cheesecake con base al riso soffiato e cioccolato

Cheesecake con base di riso soffiato e gelatina di fragola.

Cheesecake con base di riso soffiato e gelatina di fragola.

L’idea nasce da una triplice situazione: il caldo, un pacco di riso soffiato che stava scadendo e una quantità enorme di fragole nel frigorifero. Ho cercato un po’ in Internet e ho trovato diverse ricette di torte tipo cheesecake ma con una base al riso soffiato. Ne ho presa una, questa qui di Cappuccino e Cornetto, e ho fatto le mie varianti. La torta è molto leggera e delicata, al punto tale che è difficile smettere di mangiarla: è sfiziosa ma non stanca e non disturba, il che è gradevole ma… può anche essere un problema!

A dire il vero, così trasformata, con la cheesecake newyorkese non c’entra più nulla (la base è diversa, non è cotta e non ci sono le uova)… ma era quella l’idea di partenza e, tutto sommato, continua ad assomigliarci, almeno esteticamente.

La ricetta è molto semplice, bisogna solo aver pazienza di aspettare i tempi necessari alla solidificazione di ogni strato prima di aggiungere il successivo.

In definitiva, ho ottenuto un’ottima torta estiva al cucchiaio che credo ripeterò diverse volte.

Ingredienti

Per una torta di circa 24-25 cm

Per la base

  • 100 g di riso soffiato*
  • 100 g di cioccolato fondente*
  • 100 g di cioccolato bianco*
  • 100 g di formaggio fresco spalmabile**

Per lo strato bianco

  • 300 g di formaggio spalmabile**
  • 200 g di panna da montare
  • 4 cucchiai di zucchero a velo vanigliato*
  • 6 g di colla di pesce (3 fogli)
  • 50 ml di latte

Per la farcitura alle fragole

  • 250 g di fragole
  • 30 g di zucchero
  • 60 g di acqua
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 4 g di colla di pesce (2 fogli)

* Verificare che sia indicato “senza glutine” su questi ingredienti se si prepara la torta per celiaci

** Come formaggio spalmabile ho usato il Philadelphia.

Procedimento

Per la base

  1. Preparare la base: sciogliere a bagnomaria il cioccolato. Sempre sul fuoco, incorporarvi il formaggio spalmabile fino a ottenere una crema omogenea.
  2. Mettere in una ciotola il riso soffiato, versarvi sopra la crema al cioccolato e mescolare con una spatola per qualche minuto, di modo che si distribuisca bene tra i chicchi.
  3. Foderare con della pellicola una teglia rotonda di circa 24-25 cm di diametro e versarvi dentro il riso soffiato con la crema. Formare una base uniforme, aiutandosi con una spatola (o direttamente con le mani). Fare i bordi leggermente rialzati (qualche mm).
  4. Mettere in frigorifero a raffreddare per almeno mezz’ora, affinché si indurisca.

Per lo strato bianco

  1. Montare la panna montata e mettere la gelatina a mollo in acqua fredda per qualche minuto.
  2. Sbattere con una frusta il formaggio spalmabile con lo zucchero fino a ottenere una crema liscia.
  3. Scaldare il latte in una ciotola per qualche secondo nel microonde, quindi sciogliervi dentro la gelatina (3 fogli). Aspettare che intiepidisca e incorporare, mescolando, nella crema a base di formaggio spalmabile.
  4. Mescolare il formaggio con la panna montata, girando delicatamente dal basso verso l’alto.
  5. Versare il composto così ottenuto sopra la base di riso soffiato, rimettere in frigorifero per circa due ore, finché non diventa semisolida.

Per la farcitura alle fragole

  1. Preparare la farcitura alle fragole (mezz’ora prima di usarla): in un pentolino sciogliere lo zucchero nell’acqua, quindi spegnere il fuoco e aggiungere la gelatina (2 fogli); mescolare finché non è ben sciolta. Frullare le fragole con il succo del limone, filtrare con un colino per eliminare i semini e versare dentro la pentola con lo zucchero. Mescolare.
  2. Versare la gelatina di fragola tiepida sopra la torta, riporre in frigo per almeno 3-4 ore prima di consumarla (meglio il giorno dopo).

Tag: , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *