Brioche con cavolini di Bruxelles, zucca e fonduta

Brioche con cavolini di Bruxelles, zucca e fonduta

Cosa serve
450 g di farina 00
2 uova
7 g di lievito di birra
2 cucchiai di te di zucchero
1 cucchiaio di miele

100 ml di latte tiepido
14 cavolini
500 g di zucca
200 ml di fonduta
1 cucchiaio di te di olio
1/2 cipolla
1 spicchio di aglio
sale, pepe

Come si fa
Impastare la farina con le uova, il miele, lo zucchero, il latte. Aggiungere un cucchiaio di sale, incorporare e far riposare al coperto per un’ora, di modo che raddoppi la propria dimensione mediante lievitazione.
Cuocere la zucca tagliata in fette da 1/2 cm in forno per 20 minuti a 200 gradi. Cuocere i cavolini al vapore per 15 minuti e tagliarli in 4 pezzi. Scaldare l’olio in una padella, aggiungere la cipolla tagliata a rondelle sottili e l’aglio. Indorare, rimuovere l’aglio e aggiungere i cavolini e la zucca. Cuocere per circa 15 minuti, mescolando spesso, finche’ le verdure non sono asciutte. Lasciare intiepidire e aggiungere la fonduta calda, mescolare.
Distendere 3/4 di pasta in un disco e foderarvi una teglia, farcire con i cavolini e la zucca, ricoprire con un altro disco di pasta. Lasciar riposare un’ora coperto, per favorire il proseguio della lievitazione.
Cuocere per 40 min a 180 gradi in forno ventilato.

Se volessi esagerare..
Uova sode tagliate a rondelle.

Segni particolari
Va mangiata calda o tiepida.