Salmorejo

Salmorejo.

Salmorejo.

Avevo degli ottimi pomodori provenienti dall’orto dei miei e ho deciso di provare a fare una ricetta che desidero fare da molto tempo: il salmorejo. Tipico del sud della Spagna, il salmorejo è una gustosa pietanza fredda, molto semplice da fare, a base di pomodori crudi e pane. L’ho mangiata molte volte in Spagna, pensando che non doveva essere difficile da fare. In effetti, è così. Pochissimo sforzo per un ottimo risultato.

Sono partita dalla ricetta di GialloZafferano, facendo alcune variazioni nella procedura. In Spagna lo servono spesso con qualche pezzo di prosciutto iberico, ma è ottimo anche senza.

Ingredienti

per 2-4 persone

  • 800 g di pomodori ben maturi
  • 200 g di pane casareccio raffermo (o tostato)
  • 1 spicchio di aglio privato dell’anima
  • 250 ml di acqua
  • sale, pepe
  • Per farcire (facoltativo): 2 uova sode, olio, basilico

Procedura

  • Tagliare/spezzare il pane in piccoli pezzi (io ho tenuto sia la crosta sia la mollica), metterlo in una ciotola e versarci sopra l’acqua. Lasciar riposare per circa mezz’ora, in modo che il pane si ammolli.
  • Lavare per bene i pomodori e passarli all’estrattore di succo (o al passa pomodoro).
  • Togliere l’acqua in eccesso nel pane, se rimasta, quindi aggiungere il pomodoro, lo spicchio di aglio, un cucchiaio di olio, un cucchiaino di sale e un po’ di pepe.
  • Frullare con il frullatore a immersione fino a ottenere una crema liscia. Aggiustare di sale se necessario.
  • Versare nei piatti e farcire con un uovo sodo sbriciolato, un po’ di pepe e basilico.

Tag: , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *