Pasta con zucca e ceci

Pasta zucca e ceci.

Pasta zucca e ceci.

Ricetta liberamente tratta da qui.

Ingredienti

Dose per 6-8 persone

  • 800 g di zucca
  • 200 g di ceci cotti*
  • 300 ml circa di brodo vegetale caldo
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 scalogno
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • 1 piccolo pezzo di peperoncino piccante (facoltativo)
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1/2 cucchiaino di timo
  • sale
  • 70 g a testa di pasta tipo pipe

Procedimento

  1. Tagliare la zucca a dadini. Io ho usato il tagliapatate per ottenere dei bastoncini, da cui ho ricavato dei dadini reinserendoli nel tagliapatate girati di 90 ° e ritagliandoli.
  2. Preparare i due spicchi di aglio puliti e tagliati a metà (io tolgo anche l’anima, ma non è indispensabile) e la cipolla tagliata a fette sottili.
  3. In una padella ampia e con bordi alti, scaldare un velo di olio. Quindi aggiungere gli spicchi d’aglio e farli rosolare. Quando sono colorati toglierli.
  4. Aggiungere la cipolla e farla appassire a fuoco lento. Quando è diventata molto morbida, sfumare con il mezzo bicchiere di vino bianco.
  5. Lasciare evaporare tutto il vino, quindi aggiungere la curcuma e poco peperoncino. Far sciogliere per bene la curcuma nell’olio.
  6. Aggiungere la zucca tagliata a dadini e farla insaporire per 3-4 minuti, girandola spesso.
  7. Aggiungere i ceci e il brodo (che sia ben caldo!). Insaporire con mezzo cucchiaio di sale e mescolare.
  8. Cuocere a fuoco lento per 20-30 minut, girando ogni tanto, fino a quando la zucca non risulta morbida e il brodo completamente assorbito/evaporato.
  9. Insaporire ancora un paio di minuti la zucca e i ceci, spegnere e aggiungere il timo. Aggiustare di sale se necessario.
  10. Cuocere la pasta e condirla con  zucca e ceci, usando un paio di cucchiai di acqua di cottura e un filo di olio per amalgamare i componenti.

*Per la cottura dei ceci, a partire da quelli secchi: lasciarli almeno una notte in ammollo e cuocerli per 50 minuti nella pentola a pressione, con due foglie di alloro, una gamba di sedano, una carota e un po’ di sale. Nella ricetta della fotografia, ho usato l’acqua di cottura dei ceci come brodo vegetale. In alternativa, si può partire dai ceci già cotti in barattolo e preparare a parte il brodo di verdura.

Tag: , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *