Pasta ripiena con zucca, caprino e pistacchi

Lumaconi con zucca, caprino e pistacchi.

Lumaconi con zucca, caprino e pistacchi.

In questa ricetta la zucca diventa la base cremosa in cui il caprino e i pistacchi si mescolano per un gusto tondo che soddisfa il palato, sia per il gusto sia per le consistenze. No, non è un piatto dietetico, ma ne vale la pena.

Ingredienti

per due persone 

  • 160 g di pasta di grandi dimensioni, facile da farcire (io ho usato i lumaconi)
  • 500 g ca di polpa di zucca cotta al forno (tagliata a fettine, 20 min a 200 gradi C in forno ventilato) e strizzata per eliminare la maggior parte dell’acqua (io ho ottenuto 220 g di polpa cotta)
  • 160 g di formaggio caprino
  • 20 g di formaggio castelmagno
  • 30 g di formaggio parmigiano grattugiato per il ripieno + qualche cucchiaio per guarnire
  • 5 foglie di salvia
  • 1 cucchiaino di salvia secca sminuzzata
  • 1 cucchiaino di rosmarino secco finemente sminuzzato
  • 25 g di cipolla di Tropea
  • 10 + 10 g di burro
  • sale

Procedimento

  1. Rosolare in una padella la cipolla tagliata finemente e le 5 foglie di salvia in 10 g di burro; quindi frullare il tutto con la zucca, 80 g di caprino, 30 g di parmigiano, 20 g di castelmagno, il rosmarino, sale (circa un cucchiaino). Tenendone da parte un paio di cucchiai, mettere il composto in un sac à poche.
  2. Cuocere al dente la pasta, scolarla e fermare la cottura sciacquandola brevemente con acqua fredda.
  3. Farcire la pasta con la crema di zucca usando il sac à poche, quindi aggiungere in ogni pezzo di pasta un pochino di caprino.
  4. Scaldare i restanti 10 g di burro con 1 cucchiaino di salvia sminuzzata, far insaporire per bene quindi aggiungere la panna e i due cucchiai di crema di zucca avanzati. Amalgamare per bene e distribuirne una parte su fondo di una pirofila, quindi disporvi sopra la pasta ripiena e versarvi sopra la crema a base di panna restante. Con l’aiuto di un cucchiaio distribuire bene quest’ultima sui lati della pasta, in modo che non resti asciutta.
  5. Tritare finemente 20 pistacchi e distribuirli sopra la pasta, decorare infine con un paio di cucchiai di formaggio grattugiato.
  6. Cuocere in forno preriscaldato e ventilato per circa 10 minuti e servire caldo.

 

Tag: , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *