Crocchette di verdure: ai peperoni, alle zucchine, alle melanzane

Crocchette di verdure

Crocchette di verdure.

Le sperimentazioni estive hanno condotto alla messa a punto della ricetta di tre tipi di crocchette di verdure, da servire da sole (preferibilmente calde) o con una salsa di accompagnamento (per esempio, di barbabietole o di melanzane). Sono tutte sfiziose, secondo un parere unanime, “imperdibili” quelle ai peperoni…

Non ho pesato gli ingredienti, sono andata a occhio, basandomi sulla consistenza, come solitamente faccio con le crocchette. Le ho cotte al forno, per fare prima e per avere un prodotto più leggero.

CROCCHETTE AI PEPERONI

Ingredienti

  • 4 peperoni
  • ricotta (in quantità un po’ superiore ai peperoni)
  • patate (in quantità un po’ inferiore ai peperoni)
  • cipolla di tropea (1 cipolla media per 3-4 peperoni circa)
  • prezzemolo (abbondante)
  • 1 uovo
  • sale, pepe
  • olio
  • pangrattato qb

Procedimento

  1. Cuocere i peperoni in forno a 200 °C avvolti nella carta stagnola per circa 1 ora. Lasciar raffreddare (chiusi nella carta stagnola) e spellarli. Togliere con cura tutti i semini e il picciolo. Tagliarli a listarelle.
  2. Tagliare la cipolla a listarelle fini, metterla in una pentola tipo wok e farla appassire in poco olio bollente. Aggiungere quindi i peperoni e cuocere il tutto per qualche minuto. Al termine i peperoni devono apparire quasi asciutti ma non bruciati.
  3. Far bollire le patate intere e non sbucciate fino a cottura completa. Dopo la cottura, spellarle e schiacciarle fino a ottenere una purea.
  4. Mescolare patate, peperoni e cipolle, ricotta, prezzemolo, uovo, sale e pepe. Aggiungere eventuale pangrattato fino a ottenere una consistenza lavorabile. Lasciar riposare una ventina di minuti, quindi, inumidirsi le mani e preparare le crocchette: fare delle piccole palline, schiacciarle leggermente, passarle nel pangrattato e disporle in una teglia rivestita di carta forno.
  5. Cuocerle per 15 minuti in forno ventilato a 200 °C, quindi girarle e cuocerle per altri 10 minuti.

CROCCHETTE AGLI ZUCCHINI

Ingredienti

  • 2 zucchine medie
  • patate (un po’ meno delle zucchine)
  • erba cipollina fresca
  • basilico fresco
  • parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 uovo
  • sale e pepe
  • olio
  • pangrattato qb.

Procedimento

  1. Tagliare le zucchine in piccoli dadini (2-3 mm di lato: io uso lo strumento per fare le patate a fiammifero (prima li taglio a fiammifero, poi li rimetto nello strumento nell’altro verso per ottenere dai fiammiferi i quadratini). Saltarle in padella con poco olio (io ho usato un wok), fino ad ammorbidirle.
  2. Far bollire le patate intere e non sbucciate fino a cottura completa. Dopo la cottura, spellarle e schiacciarle fino a ottenere una purea.
  3. Mescolare zucchine, patate, erba cipollina, basilico, parmigiano, l’uovo, sale e pepe. Aggiungere eventuale pangrattato fino a ottenere una consistenza lavorabile. Lasciar riposare una ventina di minuti, quindi, inumidirsi le mani e preparare le crocchette: fare delle piccole palline, schiacciarle leggermente, passarle nel pangrattato e disporle in una teglia rivestita di carta forno.
  4. Cuocerle per 15 minuti in forno ventilato a 200 °C, quindi girarle e cuocerle per altri 10 minuti.

CROCCHETTE ALLE MELANZANE

Ingredienti

  • 1 grossa melanzana viola
  • ricotta (circa la metà delle melanzane)
  • patate (un po’ meno delle melanzane)
  • menta fresca
  • parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di tahina
  • sale e pepe
  • pangrattato qb.

Procedimento

  1. Cuocere la melanzana al forno per circa 1 ora a 200 °C. Spellarla e ridurre la polpa in crema con un frullatore a immersione.
  2. Far bollire le patate intere e non sbucciate fino a cottura completa. Dopo la cottura, spellarle e schiacciarle fino a ottenere una purea.
  3. Mescolare le melanzane, la ricotta, le patate, la menta, l’uovo, il parmigiano, la tahina, sale e pepe.
  4. Aggiungere eventuale pangrattato fino a ottenere una consistenza lavorabile. Lasciar riposare una ventina di minuti, quindi, inumidirsi le mani e preparare le crocchette: fare delle piccole palline, schiacciarle leggermente, passarle nel pangrattato e disporle in una teglia rivestita di carta forno.
  5. Cuocerle per 15 minuti in forno ventilato a 200 °C, quindi girarle e cuocerle per altri 10 minuti.

Tag: , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *