Biscotti con riso soffiato, cocco e cioccolato

Biscotti con riso soffiato, cocco e cioccolato

Biscotti con riso soffiato, cocco e cioccolato.

I biscotti con riso soffiato, cocco e cioccolato sono morbidi e nel contempo friabili (ricordano nella consistenza i savoiardi). Sono biscotti leggeri, dal gusto delicato e per questo un po’ rischiosi: uno tira l’altro. Si inzuppano molto bene, quindi sono adatti anche per la colazione e per il te. La ricetta è un libero adattamento della ricetta di I dolci di Laura.

Ingredienti

Per circa 24 biscotti

  • 2 uova
  • 150 g di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 150 g di burro
  • 250 g di farina 00
  • 4 g di lievito per dolci
  • 2 cucchiai abbondanti di farina di cocco
  • 2 cucchiai abbondanti di gocce di cioccolato fondente
  • 50 g circa di riso soffiato

Procedimento

  1. Montare le uova e lo zucchero con lo sbattitore fino a ottenere un composto gonfio, chiaro e spumoso.
  2. Ammorbidire il burro (deve essere quasi liquido, io lo scaldo nel microonde alla massima potenza per circa 20 secondi) e incorporarlo al composto di zucchero e uova.
  3. Mescolare la farina con la vanillina, il lievito e il cocco. Quindi incorporare al composto, il quale, al termine, deve apparire molto morbido e un po’ appiccicoso.
  4. Aggiungere le gocce di cioccolato e impastare per distribuirle nell’impasto.
  5. Bagnarsi con un po’ d’acqua le mani e formare delle palline di 3 cm di diametro.
  6. Far rotolare le palline in un piatto contenente il riso soffiato fino a rivestirle completamente. Compattarle un po’ con le mani, di modo che il riso soffiato entri un po’ nell’impasto.
  7. Disporle ben distanziate su una teglia rivestita di carta forno (le palline durante la cottura si allargheranno acquisendo la forma a cupoletta dei biscotti, affinché non si appiccichino le une alle altre conviene lasciare tra di esse uno spazio pari almeno al loro diametro). Con questo impasto io preparo due teglie con 12 biscotti l’una.
  8. Cuocere in forno ventilato a 180 gradi C per circa 18-30 minuti (o per 25-30 minuti in un forno non ventilato, opzione preferibile).
  9. Servire freddi.

 

Tag: , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *