Alberi cremosi all’avocado

Alberi cremosi all'avocado

Alberi cremosi all’avocado

L’avocado è di gran moda di questi tempi, ma non fatico a capire il perché. Con poco permette di arricchire i piatti con tonalità fresche e gustose, senza sovrastare gli altri sapori. Questa ricetta è un’idea dell’ultimo minuto, dovuta ai soliti avanzi delle feste in frigorifero. Ma è degna di una ricetta tutta sua, sia perché il verdetto della tavola è stato molto positivo sia perché è rapidissima da preparare. Insomma, con poco si ottiene un ottimo risultato. Il sapore è fresco e leggero, delicato ma interessante. Ho provato a farli con diversi formaggi, la ricetta migliore la si ottiene, a mio avviso, con il mascarpone (foto in alto). Ho usato anche del certosino (foto con le barchette), l’esito è comunque molto interessante ma il formaggio sovrasta un po’ il sapore dell’avocado. Per ottenere una consistenza cremosa va scelto, in ogni caso, un formaggio molto morbido.

Barchette di avocado

Barchette di avocado

Ingredienti

Per circa 24 – 30 bignè

  • 24 – 30 bignè
  • 200 g di avocado (circa mezzo avocado di medie dimensioni)
  • 200 g di mascarpone (o 150 g di certosino)
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • sale

Procedimento

  1. Tagliare la parte superiore ai bignè e tenerla da parte; con un coltello pulire l’interno in modo da ottenere una cavità ampia e libera da impasto per accogliere il ripieno.
  2. Sbucciare l’avocado e frullarlo con il limone e un pizzico di sale.
  3. Mescolare energicamente l’avocado con il mascarpone (o con il formaggio scelto), fino ad ottenere un composto spumoso.
  4. Mettere il composto dentro un sac-a-poche con un beccuccio decorativo e farcire i bignè.
  5. Appoggiare sopra il composto la parte asportata dal bigné o una decorazione a piacere (io ho usato delle sagome di pastasfoglia ottenute con dei tagliabiscotti).

Tag: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *